Menopausa: i cibi consigliati contro il caldo estivo - Menopausa

Menopausa: cosa mangiare contro il caldo estivo

Giu 15, 2017
3254 Views

D’estate i disturbi legati alla menopausa sono ancora più fastidiosi: con le alte temperature, infatti, sopportare vampate di calore, stanchezza, insonnia diventa davvero difficile. Oltre a poterci organizzare una bella vacanza al mare, che certamente apporta benefici al nostro corpo, è possibile contrastare il caldo grazie a un’alimentazione equilibrata e alla scelta di alcuni cibi particolarmente adatti a questo periodo dell’anno.

Cosa mangiare

Evitiamo innanzitutto di rimpinzarci di gelati per stare “al fresco”: è bene tenere a mente la regola generale per una corretta alimentazione in menopausa (e non solo): puntiamo tutto sulla qualità dei cibi e ripartiamo i pasti durante la giornata (tre pasti principali e due spuntini).

Con il caldo, inoltre, la digestione avviene in modo meno efficiente e per tal motivo viene raccomandato il consumo di cibi leggeri: è consigliabile diminuire l’apporto di grassi, fritti, condimenti troppo elaborati ed i cibi piccanti. Tra i cibi da evitare in menopausa vi sono inoltre i dolci e cibi contenenti grassi saturi, che mettono a rischio il nostro benessere cardiovascolare.

Cerchiamo invece di dare la precedenza al consumo di pesce e alle carni magre (come pollo e tacchino), per la l’alta digeribilità ed il minor apporto calorico:

  • La sogliola, ad esempio, è molto digeribile e fornisce un elevato apporto di proteine
  • Salmone, trota e tonno contengono grassi omega 3 che aiutano a contrastare l’insonnia
  • Il pollo ha un buon contenuto di vitamine e minerali

Alcuni alimenti ricchi di fitoestrogeni, come la soia e il riso, oltre a contrastare i sintomi della menopausa, sono assai apprezzati in estate per preparare fresche insalate di stagione. La soia, ad esempio, può essere utilizzata come condimento all’interno di insalate di verdure, dove può sostituire l’olio ma soprattutto il sale. Il riso può diventare il protagonista di deliziose insalate fredde da consumare anche sulla spiaggia, composte da ingredienti freschi e salutari come pomodorini, olive, carciofini, mais ecc.

È molto importante consumare anche cibi ricchi di acqua che, oltre a darci sollievo, ci aiutano a reintegrare i liquidi e a combattere la disidratazione: sì, quindi, a frutta e verdura di stagione, in particolare tutti quei vegetali che contengono una notevole quantità di carotenoidi, importanti per proteggere la pelle dai danni dell’esposizione al sole.

Menopausa cibi consigliati in estate

Per i nostri spuntini possiamo certamente scegliere di consumare uno yogurt bianco magro al quale aggiungere pezzetti di frutta fresca e cereali. È infatti importante per le donne in menopausa integrare la propria alimentazione con la giusta quantità di calcio e lo yogurt naturale è una buona fonte di calcio e vitamina D, entrambe necessarie per rafforzare le ossa e contrastare l’osteoporosi.

 

Cosa bere

In estate è importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno (l’equivalente di 8 bicchieri), possibilmente mineralizzata per garantire il recupero dei sali persi con il sudore. Anche il consumo di spremute e centrifughe di frutta fresca ci aiuta a reidratarci e reimmettere nell’organismo le vitamine e i minerali di cui abbiamo bisogno.

Menopausa cibi consigliati

Assai consigliate sono le spremute di arancia, contenti grosse quantità di vitamina C, un antiossidante che protegge il nostro corpo dall’attacco dei radicali liberi, e le centrifughe di carote, contenenti beta carotene, un’altra sostanza antiossidante utile nella protezione di pelle e occhi soprattutto in estate, e calcio, utile a contrastare la carenza di questo minerale in menopausa. Inoltre la carota aiuta a tenere sotto controllo il peso corporeo grazie al senso di sazietà che procura e, se consumata fresca, favorisce anche la depurazione del corpo dalle tossine accumulate.

Non lasciamoci invece tentare da bevande zuccherate e bibite gassate per placare la sete; gli zuccheri presenti non solo ci fanno venire ancora più sete ma non fanno bene neppure alla nostra glicemia.

Per affrontare l’afa e il caldo, quindi, non resta che sederci a tavola! Buon appetito e… buone vacanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito impiega cookie analitici e di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione viene espresso il consenso al loro impiego. Per ulteriori informazioni a riguardo o per negare il consenso all'utilizzo dei cookie è possibile prendere visione della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi