“Menopausa il periodo dorato dell'amore” - Menopausa

“La menopausa è il periodo dorato dell’amore”: scopriamo perché

Nov 03, 2017
262 Views

“La menopausa è il periodo dorato dell’amore”: questa bellissima citazione di Alda Merini sulla menopausa racchiude forse una piccola verità che molte di noi, spesso alle prese con i fastidiosi sintomi che compaiono in questo periodo della nostra vita e il disagio psicologico che si accompagna ad essi, non riescono a cogliere. Molte donne temono infatti la menopausa non solo per gli sbalzi di umore o le vampate che la caratterizzano, ma soprattutto per i cambiamenti fisici e sessuali che essa comporta. In menopausa non solo ci sentiamo meno attraenti e desiderabili (il nostro corpo cambia a causa dell’età che avanza e tendiamo a mettere su peso più facilmente) ma andiamo incontro a quello che viene definito “calo della libido” ovvero una diminuzione del desiderio sessuale dovuto ad aspetti prettamente fisiologici (diminuzione degli estrogeni) ma soprattutto psicologici.

Il calo del desiderio può essere una questione “di testa”?

Gran parte degli aspetti legati al calo del desiderio sessuale in menopausa sono infatti spesso relazionati in larga parte alla condizione psicologica nella quale ci troviamo: le insicurezze di cui siamo vittime con maggior frequenza in questa fase della nostra vita non ci permettono di vivere in modo sereno i rapporti intimi con il nostro partner, influenzando la capacità di essere noi stesse e quella di “lasciarci andare” durante i momenti più teneri. Da questi aspetti scaturiscono molte delle problematiche legate alla sessualità della donna in menopausa, quali un’insufficiente lubrificazione della vagina, sensazione di dolore durante il rapporto, incapacità di raggiungere l’orgasmo. Molti sono i rimedi a disposizione per vincere tali disturbi, ma la soluzione migliore rimane quella di affrontare il “blocco” mentale di cui siamo vittime. Per far questo è importante:

  • Parlarne, parlarne e ancora parlarne, prima di tutto con il nostro compagno. La sua comprensione non solo sarà essenziale per il miglioramento e la maturazione del rapporto in questa fase importante di vita, ma permetterà a noi stesse di essere rassicurate e avere un punto di riferimento per vincere paure e debolezze. È inoltre assolutamente consigliato parlarne con la nostra ginecologa di fiducia e possibilmente con una psicologa: entrambe non solo sono in grado di darci consigli concreti facilmente attuabili, ma possono aiutarci a modificare completamente la prospettiva mentale con cui viviamo il momento della menopausa.
  • Affrontare la menopausa finalmente con l’idea che, effettivamente, essa possa rappresentare un periodo “d’oro” per il nostro rapporto di coppia. Le motivazioni sono molteplici: vediamole qui di seguito.

Sessualità in menopausa: perché possiamo considerarla migliore

È difficile crederlo ma in menopausa l’amore e il sesso possono essere considerati migliori per 3 motivi principali.

  • È vero, non abbiamo più il corpo o la resistenza fisica di un tempo, e i nostri “ritmi d’amore” possono essere considerati più “soft”, ma dalla nostra parte abbiamo certamente un maggior tempo a disposizione da dedicare al nostro rapporto di coppia e una maggiore libertà in termini di privacy e spazi.
    Pensiamo infatti che, quando entriamo in menopausa, siamo ormai vicine anche all’età in cui terminiamo la nostra attività lavorativa o comunque, nella maggior parte dei casi, cominciamo a viverla in modo meno impegnativo. Cambiano le nostre priorità e una di queste può essere certamente quella di dedicare maggior tempo e attenzioni al nostro compagno. Non solo possiamo organizzare viaggi di coppia romantici in giro per il mondo, ma ricavarci momenti di intimità con lui davvero indimenticabili: dalle cene a lume di candela, a romantici bagni assieme tra petali e oli afrodisiaci. Il tutto in totale tranquillità e senza il pensiero dei figli (ormai adulti) che scorrazzando per casa e che possono “sorprenderci” in tali situazioni. Non ci avevate pensato eh?
  • Sembra ovvio ma forse non tutte le donne tendono a focalizzarlo: in menopausa non abbiamo più il problema delle mestruazioni e soprattutto, il pericolo di rimanere incinta! Questi due aspetti che hanno spesso frenato le nostre ardenti passioni giovanili, ormai sono solo un ricordo lontano.

menopausa-amore

  • In menopausa viviamo l’amore in maniera molto più consapevole e matura, e questo lo rende per molti versi, migliore. Siamo insieme al nostro compagno probabilmente da molti anni, con lui abbiamo passato momenti felici e superato quelli difficili, e il legame intimo e profondo che si instaura durante il rapporto è nutrito da tutta l’esperienza di vita che abbiamo condiviso assieme. Non solo tale momento tende ad avere uno spessore maggiore, ma spesso ci ricorda l’importanza del legame che abbiamo creato.
    Tutto ciò fa in modo che lo stesso rapporto sia vissuto con maggiore tranquillità, in maniera meno “frenetica” e con più attenzione ai singoli momenti: la carnalità giovanile e lo slancio puramente sessuale lascia il posto a coccole e preliminari più duraturi, situazioni piacevoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito impiega cookie analitici e di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione viene espresso il consenso al loro impiego. Per ulteriori informazioni a riguardo o per negare il consenso all'utilizzo dei cookie è possibile prendere visione della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi