Menopausa: l'età in cui si entra in menopausa? - Menopausa

Menopausa: quando compare e quali sono le sue fasi?

Mag 03, 2017
1348 Views

A che età si entra in menopausa?

La menopausa naturale si verifica solitamente fra i 45 e 55 anni. Tuttavia in alcune donne, spesso per predisposizione familiare, può verificarsi tardivamente o precocemente. Si parlerà perciò di:

  • Menopausa tardiva, se si verifica dai 55 ai 60 anni;
  • Menopausa prematura, se si verifica dai 40 ai 45;
  • Menopausa precoce, se si verifica sotto i 40 anni.

Tra i fattori che possono anticipare l’età della menopausa troviamo: fumo di sigaretta, consumo di bevande alcooliche e malnutrizione. Ricorda sempre che un’età precisa non esiste, ogni donna è un mondo a sé.

Quali sono le sue fasi?

Quando si parla di menopausa ci si riferisce in realtà ad una delle fasi del climaterio. Quest’ultimo indica un intervallo di tempo di circa 7-10 anni che precede e segue la menopausa. In questo periodo si verificano tutta una serie di alterazioni sia fisiche che psicologiche che sono la conseguenza della ridotta produzione di ormoni e dell’esaurimento degli ovuli. Detto più semplicemente, il climaterio è quell’arco di tempo che va dai 45-50 anni fino ai 60 e che comprende la premenopausa, la menopausa e la post-menopausa.

Eta menopausa: il climaterio e le sue fasi

Premenopausa

La premenopausa è la prima fase del climaterio e rappresenta il periodo di transizione dalla fase fertile alla menopausa. In questa fase ti capiterà di avere cicli mestruali irregolari e sarà un po’ più difficile poterli prevedere. Potrai notare una loro tendenza a diventare più frequenti e ravvicinati (polimenorrea) oppure ad essere più diradati nel tempo (oligomenorrea, spaniomenorrea). La durata di questa fase cambia da donna a donna.

Menopausa

Questa fase è caratterizzata da tutti i sintomi tipici della menopausa come vampate, irritabilità, palpitazioni, cefalea, insonnia, secchezza vaginale ecc. Non esiste una durata precisa di questa fase, ma per chi riesce ad affrontarla nel modo giusto e a viverla come una naturale evoluzione della propria vita, queste problematiche sono inferiori. È importante quindi vivere questo momento della propria vita con spensieratezza e allegria!

Post-menopausa

La post-menopausa è il periodo che segue la menopausa e continua per il resto della vita. Il livello di ormoni è completamente esaurito e i sintomi della menopausa sono terminati. Per molte donne questo è un periodo di sollievo. Ma non è il momento di lasciarsi andare alla pigrizia: ora più che mai sono importanti uno stile di vita salutare con esercizi quotidiani, una dieta sana ed equilibrata e qualche chiacchierata in più con il proprio medico per tenere tutto sotto controllo.

E se la menopausa compare precocemente?

La menopausa precoce può dipendere da una predisposizione familiare oppure da fattori relativi allo stile di vita come il fumo della sigaretta, il consumo di alcol e una dieta squilibrata. Anche determinati interventi chirurgici, come l’isterectomia, o la chemioterapia, possono anticipare l’età della menopausa. In questi due ultimi casi parliamo di menopausa artificiale o indotta. In caso di menopausa precoce è certamente importante rivolgersi al proprio medico per ulteriori accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito impiega cookie analitici e di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione viene espresso il consenso al loro impiego. Per ulteriori informazioni a riguardo o per negare il consenso all'utilizzo dei cookie è possibile prendere visione della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi