Menopausa rimedi: 4 benefici del mare - Menopausa

4 benefici del mare contro i disturbi della menopausa.

Menopausa.com
Ago 03, 2015
280 Views

C’è chi ama la montagna, c’è chi ama il mare. Se siete fortunate e avete un compagno o un marito che condivide la stessa passione, allora non ci sarà motivo di discutere nello scegliere il vostro luogo di vacanza. Ma se a lui piace la montagna e invece voi non vedete l’ora di andare al mare, allora potrete fare tesoro di quello che leggerete: 4 benefici del mare contro i disturbi della menopausa. Se invece avete sempre preferito la montagna, questi saranno dei buoni motivi per cambiare abitudine. La menopausa, lo sappiamo, porta un bel pacchetto di fastidi, che il mare può aiutare a lavare via!

Benefici sulla pelle

Uno dei disturbi della menopausa a che fare con la nostra pelle. A molte di noi sarà capitato di notare una maggiore sensibilità e delicatezza della pelle con l’ingresso in questa nuova fase di vita. Il motivo per cui accade è presto detto: il calo degli estrogeni. Ma che cosa centra il mare con i fastidi della menopausa?

L’acqua del mare è ricca di sali minerali come il sodio, rame e zolfo e per questo svolge una importantissima funzione antinfiammatoria: è utile contro l’eczema, psoriasi ed eritemi. Ha inoltre una importante funzione purificatrice grazie all’azione del plancton – microrganismi – che si nutrono di tutti i batteri presenti sulla nostra pelle. L’azione combinata dell’acqua di mare e del sole, poi, favoriscono il rassodamento della pelle che apparirà più liscia, tonica ed elastica.

 

Il mare “asciuga” e dà tono alle nostre curve

Uno dei disturbi della menopausa che tante di noi proprio non sopportano è quella spiacevole sensazione di gonfiore. Ma non preoccupiamoci: la stagione per combattere questo disturbo della menopausa è arrivata. L’acqua del mare favorisce il drenaggio dei liquidi. La pressione dell’acqua, infatti, è molto più alta della pressione dell’aria per cui viene facilitato il processo di osmosi che aiuta a liberarsi dei liquidi in eccesso e a diminuire, se non eliminare, la sensazione di gonfiore. Se a questo aggiungete il massaggio naturale creato dal su e giù delle onde, il nostro corpo non potrà che uscirne rivitalizzato e ritrovare la giusta linea.

 

La sabbia del mare: una alleata contro i dolori muscolari e articolari

Il calo del livello di estrogeni, dovuto all’arrivo della menopausa, a volte può portare a dei fastidi a livello muscolare e articolare. Ebbene, il mare ha una soluzione anche a questi fastidi. Coprendo la parte dolente con sabbia asciutta, si possono curare le infiammazioni. La sabbia, infatti, converte i raggi solari in energia e questa energia aiuta a sfiammare la parte colpita dal disturbo.

 

Una passeggiata in riva al mare per favorire la circolazione

Lo sapevate che camminare in riva al mare, con l’acqua fino ai polpacci o fino alle cosce, aiuta notevolmente la circolazione? Camminare dentro l’acqua, o nuotare, è un momento piacevole che potrebbe essere quasi considerato un ozio. In realtà tutte le attività svolte nell’acqua del mare rappresentano un esercizio morbido ma intenso: il nostro corpo, infatti, non è più chiamato a spostare la leggera aria, ma acqua, che è molto più pensate dell’aria.  Se a questo aggiungiamo il massaggio delle onde e la capacità della sabbia di stimolare la circolazione a partire dalla pianta del piede, allora davvero non avete più scuse per non approfittare di una vacanza al mare e guadagnarvi il vostro meritato relax.

Questo sito impiega cookie analitici e di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione viene espresso il consenso al loro impiego. Per ulteriori informazioni a riguardo o per negare il consenso all'utilizzo dei cookie è possibile prendere visione della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi