Menopausa: accettare il cambiamento è il primo passo - Menopausa

Menopausa: accettare il cambiamento e sé stesse è il primo passo

Nov 10, 2017
187 Views

Il problema dei sintomi della menopausa: quanto durano?

Diciamoci la verità quando arriva la menopausa entriamo in un modo nuovo: un universo di emozioni e situazioni tutto da capire, da vivere e da comprendere e spesso, da accettare.
Alcune di noi risentono in maniera minore degli effetti della menopausa, e nella maggior parte dei casi questo è dovuto ad uno stile di vita sano e all’attenzione e alla cura verso noi stesse presente sin da prima del passaggio in questa fase di vita. Altre invece, la maggior parte, si trovano a dover affrontare vampate di calore, i classici sbalzi di umore in menopausa e un aumento di peso inaspettato verso il quale sembra non esserci soluzione.
In realtà è importante tenere presente che tutti i sintomi più fastidiosi della menopausa si verificano in maniera più frequente e aggressiva nel periodo di premenopausa e fino a circa due anni dall’entrata in essa, per poi attenuarsi tendendo a scomparire del tutto entro i 7 anni. Naturalmente non esiste una durata standard della menopausa, perché ognuna di noi è differente dall’altra e in alcuni casi è possibile che tale periodo sia ben inferiore o anche superiore, arrivando a durare anche 17 anni.
Ma niente paura! I rimedi ai diversi sintomi sono tanti ed efficaci, e ormai possiamo trovare in commercio validi integratori alimentari consigliati per la menopausa che ci permettono di vivere molto più serenamente quest’ultima. In più, non dobbiamo dimenticare che spesso, gran parte del disagio fisico e psicologico che viviamo in questo delicato periodo della nostra vita dipende dall’ approccio mentale che adottiamo. Solo affrontando di petto le nostre insicurezze e paure verso la menopausa possiamo giungere alle giuste soluzioni e tornare alla serenità di un tempo, sia in noi stesse che nel rapporto verso il nostro partner.

Guardarsi allo specchio e…sentirsi belle in menopausa in 5 mosse

La paura di non riconoscerci più allo specchio, di non vederci più belle ed energiche a volte ci spaventa così tanto che ci abbandoniamo alla nostalgia e alla tristezza, peggiorando la situazione. È così che non ci prendiamo più cura di noi stesse, smettendo di fare attenzione a ciò che mangiamo, non praticando più nessun tipo di attività fisica che può mantenerci in forma e in salute, chiudendoci in noi stesse e smettendo di coltivare hobby e passioni. Questi sono i principali effetti psicologici della menopausa.
In realtà è proprio cominciando a rendere la nostra vita di nuovo attiva e dinamica che cominceremo a sentirci di nuovo belle e sicure di noi stesse. Per far questo, basta seguire 5 semplici consigli.

  1. Organizziamo al meglio le nostre giornate, creando un vero e proprio “piano di lavoro” su noi stesse: fissiamo cosa ci piacerebbe fare e cosa invece dobbiamo perseguire, in termini di attenzione a ciò che andiamo a mangiare, numero di pasti che andiamo a fare, attività fisica che andiamo a svolgere. Scriviamo gli obiettivi che vogliamo raggiungere sia a fine giornata (ad es. 30 minuti di camminata o 2 spuntini di frutta), che a fine mese (es. chili persi). Se siamo abbastanza brave, concediamoci un premio come un dolcetto a fine settimana o un’intera giornata di shopping a fine mese. Nel realizzare questo programma è importante farsi aiutare dalla propria ginecologa o dal proprio medico di fiducia.
  2. Regaliamoci momenti di relax, con il nostro partner o con le amiche. A volte basta una cena romantica o in compagnia, un weekend in un centro benessere o un piccolo viaggio in qualche località suggestiva.
  3. Impegniamoci in diversi hobby e passioni: avere qualche distrazione nella giornata può aiutarci a farci sentire soddisfatte ed orgogliose di noi stesse, senza contare che ci permette di occupare il tempo e farci mettere da parte paure e brutti pensieri.
  4. Usciamo con nostro marito, con le nostre amiche, con i nostri figli: socializzare, stare a contatto con le persone, chiacchierare e spesso sfogarsi con loro ci aiuta a sentirci meglio, alleggerisce la nostra mente e ci aiuta a riacquistare fiducia in noi stesse.
  5. Curiamo di più il nostro aspetto. Indossare il vestito giusto, trovare il giusto make-up, e la giusta acconciatura può farci sentire una nuova carica e fare davvero la differenza! Sentirsi belle in menopausa, infondo, non è così difficile: potreste davvero vedere una donna favolosa, ogni volta che vi guardate allo specchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito impiega cookie analitici e di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione viene espresso il consenso al loro impiego. Per ulteriori informazioni a riguardo o per negare il consenso all'utilizzo dei cookie è possibile prendere visione della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi